La solitudine degli amanti un libro giallo di Fabio Mazzeo

La scena del crimine

La scena del crimine

La vittima è un’artista cinquantenne, sposata con uno degli avvocati più influenti di Roma. Il ritrovamento del cadavere a Piazza delle Muse allarma da subito gli inquirenti. La donna sembra essere morta, contemplando un panorama incantevole e romantico: sul braccio uno squarcio, segno di un morso; una vera di diamanti al dito. Elementi che rimandano a un altro omicidio avvenuto diciassette mesi prima e rimasto irrisolto. È la firma di uno stesso killer?

Ascolta la playlist su Spotify



e seguici su Instagram